Dipendenze Patologiche

Home / Dipendenze Patologiche

Possiamo descrivere il concetto di dipendenza patologica o di sindrome della dipendenza come “quella condizione psichica e talvolta anche fisica, derivante dall’interazione tra un organismo vivente e una sostanza tossica, e caratterizzata da risposte comportamentali e da altre reazioni, che comprendono sempre un bisogno compulsivo di assumere la sostanza in modo continuativo o periodico, allo scopo di provare i suoi effetti psichici e talvolta di evitare il malessere della sua privazione”.

E’ importante sottolineare che al di là della definizione sopraccitata e largamente condivisa nella letteratura scientifica e nella pratica clinica, la nozione di dipendenza viene sempre più frequentemente utilizzata per spiegare anche, sintomatologie derivanti dalla ripetizione di altre attività per lo più socialmente accettate, che non implicano l’assunzione di alcuna sostanza.

Queste nuove dipendenze o dipendenze comportamentali si riferiscono a una vasta gamma di comportamenti, tra esse le più note e maggiormente indagate sono il Gioco d’Azzardo Patologico (GAP), lo Shopping Compulsivo, la Dipendenza da Lavoro e da Studio, le Dipendenze da Tecnologia, cellulari, internet e social networks, le Dipendenze Relazionali ed affettive, che vanno ad aggiungersi alle dipendenze da sostanze quali; eroina, cocaina, tetraidrocannabinoidi, alcool, tabacco.

Ulteriori conferme nel considerare le dipendenze comportamentali come le tossicodipendenze, oltre che la similarità nei diversi sintomi, vi sono anche i risultati di numerosi studi che riportano un’elevata frequenza di condizioni di poli-dipendenza, – ossia la compresenza di una o più dipendenze da sostanze e comportamenti nella stessa persona – di cross-dipendenza – ossia il passaggio nella storia della vita della persona da una dipendenza ad un’altra e – la similarità nei principali fattori di rischio – ossia impulsività, ricerca di sensazione, esposizione precoce, familiarità e nei fattori di protezione – ossia controllo genitoriale, adeguate capacità metacognitive.

La Sindrome da Dipendenza o Dipendenza Patologica è anche prodotta semplicemente dalla ripetizione di qualsiasi comportamento che assume rilevanza psicologica per l’individuo, nel senso soprattutto di riduzione di stati emotivo-affettivi percepiti negativamente e contemporaneamente di intensificazioni ed esaltazione di stati positivi di percezione di sè e del mondo.

E’ possibile curare le Dipendenze Patologiche tramite una Psicoterapia mirata associata a Psicofarmaci specifici. Contattaci per prenotare la tua visita.

Facebook